Iinformazioni sull erba medica ed usi    
Paci e Pagliari Gruppo

   
Français  English
   
Homepage Chi Siamo Prodotti Energie Rinnovabili Approfondimenti Logistica Link utili Contatti
Approfondimenti Su Erba Medica e Biologico
Alimentazione ZootecnicaErba Medica Lavorazione Erba Medica
Approdindimenti: FORAGGIO ED ERBA MEDICA
Siamo uno dei principali produttori e trasformatori di erba medica e foraggi in Italia.
Approfondimenti: Agricoltura Biologica
Produciamo secondo il rispetto del metodo biologico, perche gli animali hanno bisogno delle stesse cose di cui hanno bisogno le persone: cibo di qualità, buone condizioni di vita e buona assistenza sanitaria.
Il pellet rappresenta una validissima alternativa alle tradizionali fonti energetiche per il riscaldamento. Un metodo dunque ecologico e sostenibile perché basato sul legno, fonte di calore da sempre usata dall’uomo e potenzialmente inesauribile perché rinnovabile.
Erba Medica

Erba MedicaLa M. sativa è una pianta perenne, con apparato radicale fittonante che può arrivare a una lunghezza di 3 m; presenta una corona basale da cui si originano steli più o meno eretti che possono raggiungere il metro di altezza, cavi all'interno. Le foglie sono trifogliate e si distinguono da quelle dei trifogli in quanto la foglia centrale non è sessile ma picciolata.

Erba Medica AlfalfaPianta foraggera per eccellenza, può essere utilizzata come coltura da fieno, insilati, per produrre farina disidratata.


Come foraggio rappresenta la specie più usata tra le leguminose in quanto presenta un alto tenore proteico e vitaminico (caroteni, complesso B), una elevata appetibilià e la possibilità di essere conservata sottoforma di fieno, insilato, farina o fresca.

Essiccata artificialmente raggiunge valori proteici degni di un concentrato, fino al 20%, mentre per l'insilamento occorre adottare alcuni accorgimenti come il preappassimento o l'aggiunta di lactobacilli o acidi organici o inorganici.

É un vegetale azotofissatore e quindi la sua coltivazione produce anche il risultato di arricchire nuovamente il suolo di azoto, in modo naturale, dopo l'impoverimento dato da precedenti coltivazioni di altre famiglie di vegetali.

Il suo successo si deve anche alle caratteristiche del suo ciclo riproduttivo: è capace di autoimpollinazione e dopo 3 mesi dalla semina produce già seme.

 

Lavorazione Erba Medica

Sede e Uffici: Via Turlo, 5 - 61024 Mombaroccio (PU) email: info@paciepagliarigruppo.it  P.IVA: 02328760414